Wavents ha nel tempo creato format e prodotti per il Turismo Esperienziale basati sul coinvolgimento dello spettatore in attività rievocative ideate per far meglio comprendere il bene culturale che si sta visitando…per rivivere la storia con i mugnai nel mulino, i cavalieri nel castello, gli amanuensi nel monastero, i soldati nella trincea o sul campo di battaglia, i pellegrini lungo il cammino verso la Terra Santa.

Attualmente è coinvolta nel gruppo di lavoro impegnato nello sviluppo di un nuovo Itinerario Culturale Europeo, la Via Querinissima, che partendo dal viaggio compiuto dal mercante veneziano Pietro Querini nel 1431/32 intende valorizzare il patrimonio tangibile e intangibile di 14 Paesi, legato alla pesca, produzione, commercio, trasformazione, consumo di merluzzo/stoccafisso/baccalà proveniente dall’arcipelago norvegese delle Lofoten.